Sogni sospesi
Incontro informativo online
SOGNI SOSPESI
Iter adottivo durante il Covid-19
I NOSTRI PROGETTI IN PILLOLE
"Ti racconto di Mehala"
I contatti delle nostre coppie adottive
LA NUOVA CASA PER MEHALA!
Ogni bambino ha diritto di crescere

Adozioni Internazionali

Mehala nasce con questo sogno: offrire le stesse opportunità a tutte le creature del mondo. E sogna di poter far incontrare due bisogni d’amore: quello di un bimbo che cerca i suoi genitori, e di una mamma e un papà che cercano loro figlio.

Come adottare Paesi e costi I ns. numeri Ti racconto la mia Eventi

  • Progetti in evidenza
    Nel mese di settembre è stato approvato dall’Ufficio Otto per Mille della...
    Leggi il restoDona adesso
  • Sogni sospesi
    Progetti in evidenza
    “Io dico che c’era un tempo sognato, che bisognava sognare” Chi ha...
    Leggi il restoDona adesso
  • Progetti in evidenza
    La parola “NEEV” significa fondamenta: il progetto prende il nome dalla volontà di dotare...
    Leggi il restoDona adesso
  • Progetti in evidenza
    Da anni sosteniamo il progetto “Il futuro in gioco” dell’ONG kenyota Jukumu Letu, che...
    Leggi il restoDona adesso
  • Progetti in evidenza
    A Lalitpur, una località poco distante da Kathmandu, la capitale del Nepal,...
    Leggi il restoDona adesso
  • Progetti in evidenza
    A Thane, un sobborgo a nord di Mumbai, una città con più di 20...
    Leggi il restoDona adesso

Mehala News

I nostri progetti

Vedi tutti progetti
Abbiamo bisogno di te

Diventa volontario

Diventa parte della famiglia. Insieme possiamo aiutare tanti bambini e le loro famiglia.

Unisciti adesso!

Featured Video

Dopo 10 mesi di lockdown, ha finalmente riaperto il Centro di Jukumu Letu, ONG locale che si occupa di accoglienza diurna a sostegno di bambini provenienti da famiglie svantaggiate, con cui collaboriamo nell’ambito del progetto “Tessere opportunità, coltivare il cambiamento. Formazione professionale e sviluppo imprenditoriale per le famiglie dei bambini accolti presso il centro Jukumu Letu”.

 

Il progetto, dedicato in primis all’auto-sostenibilità del Centro e allo sviluppo di attività generatrici di reddito, ha dovuto interrompere le proprie attività a marzo 2020, con la chiusura delle scuole e dei Centri per bambini.

 

In questo periodo sono state altamente potenziate tutte le misure anti-Covid, così come le attività formative dedicate, per poter finalmente riaprire il Centro.

 

 

 

 

 

Un grande aiuto non solo ai bambini accolti, ma anche alle loro famiglie, che potranno portare avanti i corsi di formazione professionale.

Progetto sostenuto con i fondi dell’Otto per Mille Chiesa Valdese