News

Mehala

GRAZIE PADRE NOE’

Cari amici di MEHALA,
ho ricevuto il Vostro messaggio.

Voi mi avete sostenuto per almeno 15 anni e Vi sono molto riconoscente.
Purtroppo la ruota gira e non la possiamo fermare.
Sono arrivato a 81 anni e sto lentamente ritirandomi a causa dell’età.

Riesco ancora a portare avanti alcune delle mie iniziative e scendo in Madagascar tre volte all’anno. Ho chiuso con le biciclette ma continuo a dare il panino giornaliero
ai miei scolari. E sostengo le attività delle mie scuole.
Si avvicina la stagione delle piogge ed ho mandato il mese scorso mille mantelline
per gli scolariche arrivano a scuola sovente inzuppati.

Sinceramente mi spiace molto di dover abbandonare le mie attività caritative!
Ed anche a suore, insegnanti e scolari spiace tanto!
Impossibile trovare un altro padre che mi sostuisca!
Spero che tutto continui bene certamente con più difficolta’ finanziarie.

Di nuovo Vi ringrazio del Vostro generoso sostegno alle mie attività.
Mi devo scusare per non essere venuto sovente a trovarVi ma ho sempre avuto molti
impegni organizzativi e di propaganda missionaria.
Tuttavia accettate le mie scuse!

Conservo un buon ricordo di Voi e della Vostra Organizzazione.
Auguro a Voi Buon Coraggio nel continuare la Vostra preziosa attività.

Pregate per me! padre Noè

GRAZIE A TE PADRE NOÈ PER TUTTO QUELLO CHE HAI FATTO IN QUESTI ANNI E PER AVERCI PERMESSO DI SOSTENERE I BAMBINI DELLA SCUOLA “ECOLE DU SACRE COEUR” DI ANTANARIVO.

pnoe' con scolaretti 555 manelline 600 bimbi aspettano il panino 555 2

Leave a Reply