Progetto Salute – Burkina Faso


Il Burkina Faso è un paese dell’Africa Occidentale situato a Sud del deserto del Sahara, considerato, secondo i rapporti delle Nazioni Unite del 2007, il secondo Paese più povero del mondo.
Dona adesso

Dove?

A Bilogo, un villaggio di circa 4.000 abitanti (più del 50% della popolazione è costituito da donne e bambini): si tratta di uno dei 21 villaggi della comunità rurale di Pabré, situata a circa 50 chilometri dalla capitale, Ouagadougou.

 

Chi aiutiamo?

La popolazione locale di Bilogo e dei villaggi limitrofi.

 

 

 

 

 

Qual è il nostro obiettivo?

Vogliamo garantire il diritto alla salute per la popolazione locale.

 

 

 

 

 

 

 

In che modo?

Mehala ha una storica collaborazione col progetto Bilogo. Ecco ciò che abbiamo fatto finora:

  • Abbiamo permesso la costruzione  di due edifici in muratura a un piano, di 300 mq ciascuno, adibiti a dispensario medico e a reparto maternità.
  • Abbiamo costruito delle latrine esterne agli edifici (5 per ciascun edificio).
  • Abbiamo installato dei pannelli solari per la fornitura di elettricità.
  • Abbiamo arredato ogni edificio con il necessario (letti,armadi) e soprattutto con gli equipaggiamenti minimi indispensabili per il buon funzionamento delle strutture (strumentazioni mediche di base, letto per il parto, strumenti ostetrici).
  • Abbiamo acquistato un frigorifero per la conservazione dei vaccini e dei farmaci soggetti a deterioramento.
  • Abbiamo aggiunto la costruzione di un edificio ad un piano composto da un unico locale, adibito a farmacia che il Ministero richiede separato dalle strutture sanitarie affinchè i farmaci non siano facilmente sottratti e siano gestiti da una persona appositamente formata.
  • Abbiamo anche costruito due edifici in muratura a un piano composti ciascuno da due stanze adiacenti al centro sanitario adibiti ad alloggi dei medici e degli infermieri.
  • Ci siamo occupati dello smaltimento dei rifiuti prodotti dal centro.
  • Abbiamo finanziato un corso di formazione per i lavoratori del centro sanitario.

Quello che continuiamo a fare:

  • Un tempo i CSPS (Centro di Sanità e di Promozione sociale) burkinabè erano sotto il controllo dello stato. Con la decentralizzazione degli anni Novanta, i CSPS ricadono sotto la competenza del relativo comune. Il centro di Bilogo, tuttavia, non è ancora inserito nella gestione comunale: per il proprio mantenimento si basa, quindi, solo sulle proprie risorse. Quello che vogliamo fare è continuare a supportare le diverse spese del centro, puntando a garantire la possibilità di cure alla popolazione di Bilogo.

 

Come aiutare?

Con una donazione liberale a favore di questo progetto.

 

Con chi lavoriamo?

Associazione Wend Pang N Lagmed Taaba